rotate-mobile
Martedì, 17 Maggio 2022
Cronaca Oltrefersina / Via Fersina

Volley: Diatec a tutta Energy annienta Milano

Trascinata dalla battute di Nemec l'Energy T.I. Diatec Trentino travolge 3-0 la neopromossa Milano. Una prova di forza per lasciarsi alle spalle lo scivolone contro Verona. Domenica la prova della verità contro Ravenna

Dopo aver ritrovato la vittoria in 2015 CEV Cup martedì scorso a Novi Sad, l’ENERGY T.I. Diatec Trentino riprende a correre anche in SuperLega UnipolSai 2014/15 superando per 3-0 la Revivre Milano. La squadra di Stoytchev ha confermato l’ottimo trend di risultati messo in mostra sin qui al PalaTrento (tre match di Regular Season ed altrettante vittorie in tre set) cancellando attraverso una prestazione concreta anche dal punto di vista del gioco il ko di otto giorni prima a Verona. Milano ha dovuto così rimandare per l’ennesima volta l’appuntamento con il primo set vinto in campionato, restando ancora al palo anche pure per quel che riguarda la classifica; la formazione di Maranesi ha faticato per tutto il match a reggere il ritmo dei locali, che con battuta (9 ace a fronte di soli 11 errori) e muro (11 block) hanno subito intimorito gli avversari. A far costantemente accelerare l’andatura dei gialloblù in ogni singolo set ci ha pensato Nemec (MVP del match con 14 punti, 4 battute punto e 3 muri), ben spalleggiato via via da Kaziyski e Lanza ed ottimamente smarcato da Zygadlo. Milano ha faticato in ogni fondamentale senza trovare un vero sbocco al proprio gioco: il 34% di squadra a rete e gli appena 4 muri lo dimostrano in maniera eloquente.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Volley: Diatec a tutta Energy annienta Milano

TrentoToday è in caricamento