Danneggiamenti nei vigneti: tagliate cento piante a Meano

Le viti danneggiate sono della qualità Lagrein e sono state tagliate a macchia di leopardo. Sul fatto sta ora indagando la polizia. Per il momento non è stato ancora quantificato il danno economico

Roncola selvaggia colpisce a Meano: nella notte, infatti, qualcuno ha tagliato un centinaio di viti nella campagna di proprietà di Antonio Santuari, un abitante del posto. Le viti danneggiate sono della qualità Lagrein e sono state tagliate a macchia di leopardo. Sul fatto sta ora indagando la polizia. Per il momento non è stato ancora quantificato il danno economico.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma nei boschi di Pinè: cacciatore spara agli amici

  • Trento, accoltellato dalla fidanzata: ragazzo soccorso per strada e trasportato in ospedale

  • Le migliori osterie del Trentino secondo Slow Food

  • Camion bloccato dalla neve: arrivano i Vigili del Fuoco con l'autogru

  • Guida Michelin 2020: ecco i ristoranti "stellati" in Trentino

  • Pioggia e neve: allerta meteo della Protezione Civile per le prossime 48 ore

Torna su
TrentoToday è in caricamento