Tentata violenza, lei si difende con lo spray urticante: arrestato l'aggressore

Aggredita a pochi passi dalla porta del condominio, la donna ha colpito l'agggressore con uno spray urticante ed è riuscita a divincolarsi. Gli agenti hanno bloccato l'uomo in fuga

E' stato arrestato all'alba l'uomo accusato di aver tentato di violentare una donna, dopo averla aggredita nel piazzale sotto casa. Il 28enne, cittadino rumeno, avrebbe aggredito la donna mentre questa stava uscendo per portare a spasso il cane. Dopo averla colpita al volto e strattonata l'avrebbe portata all'ingresso del cortile condominiale ed è lì che la vittima avrebbe colpito l'aggressore con uno spray al peperoncino, riuscendo poi a divincolarsi e chiamare la polizia. La volante, immediatamente intervenuta è riuscita a bloccare l'uomo che si stava dando alla fuga. L'arrestato si trova ora al carcere di Spini in attesa del processo per direttissima.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coranavirus, supermercati presi d'assalto anche in Trentino

  • Un caso di Coronavirus in Alto Adige

  • Violenza sessuale, chiuso il bar H/àkka/. Lo staff: "Profondamente feriti, valuteremo se proseguire"

  • Tenta suicidarsi accoltellandosi ma poi 'si pente' e chiama i soccorsi: grave 26enne

  • Nuovo caso di coronavirus in Trentino: è una donna del Lodigiano in vacanza a Folgarida

  • Coronavirus: chiuse scuole, asili e Università

Torna su
TrentoToday è in caricamento