Cronaca San Giuseppe / Piazza Venezia

Si nascondeva in un hotel a Trento: accusato di violenza sessuale

E' stato fermato a Trento il ventenne accusato di un episodio di violenza sessuale consumatosi a Reggio Emilia: ora è in carcere e dovrà rispondere alle pesanti accuse

Si nascondeva in un albergo di Trento il ventenne, di nazionalità ghanese, accusato di un episodio di violenza sessuale avvenuto la settimana scorsa a Reggio Emilia. E' stato fermato dalla polizia in un albergo della città ed arrestato sulla scorta di "gravissime accuse ed indizi concordanti".

La vittima, una donna di 40 anni, ha raccontato di essere andata di notte in un'area abbandonata per cercare l'ex fiidanzato e di essere stata aggredita alle spalle, picchiata e violentata. Attraverso un'inteensa attività di polizia che ha visto collaborare le forze dell'ordine di diverse regioni il sospettato è stato preso e sarà interrogato nelle possime ore. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si nascondeva in un hotel a Trento: accusato di violenza sessuale

TrentoToday è in caricamento