Violenza sessuale fuori da un locale, indagate tre persone

Dopo essersi divincolata la giovane ha chiamato il 113. Appena la ragazza ha avvertito la polizia i tre hanno cambiato posto, spostandosi in un altro locale della zona. Ed è lì che i poliziotti li hanno trovati, denunciandoli

Sono stati indagati per violenza sessuale in concorso tre cittadini di orgine pakistana protagonisti di un episodio avvenuto sabato notte in un bar di Rovereto.

I tre, rispettivamente di 37, 28 e 19 anni, dopo un alterco avvenuto all’interno del locale, sono usciti sullo spiazzo antistante ed hanno inziato a molestare il cane di una ragazza che si trovava anche lei fuori dal pub.
 
Alle rimostranze della giovane i tre le si sono stretti intorno e il 37enne, con l’intento di calmarla, le ha appoggiato le mano attorno alle spalle toccandole il seno. Dopo essersi divincolata la giovane ha chiamato il 113. Appena la ragazza ha avvertito la polizia i tre hanno cambiato posto, spostandosi in un altro locale della zona. Ed è lì che i poliziotti li hanno trovati, denunciandoli per tentata violenza sessuale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Trento, accoltellato dalla fidanzata: ragazzo soccorso per strada e trasportato in ospedale

  • Le migliori osterie del Trentino secondo Slow Food

  • Lingotti d'oro, sala cinema in casa e poster de 'Il padrino': arrestato 'Pablo Escobar trentino'

  • Camion bloccato dalla neve: arrivano i Vigili del Fuoco con l'autogru

  • Pioggia e neve: allerta meteo della Protezione Civile per le prossime 48 ore

  • Previsioni del tempo, neve in arrivo anche a bassa quota

Torna su
TrentoToday è in caricamento