menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Violenza di gruppo al parco: arrestata una quinta persona

Arrestato un quinto presunto aggressore: è un cittadino nigeriano ospitato alla residenza Fersina

E' stato arrestato e portato al carcere di Spini un quinto ragazzo nigeriano, ospite della residenza Fersina, struttura della Provincia per richiedenti asilo, coinvolto nella violenza di gruppo ai danni di una connazionale. Il fatto risale al 25 novembre 2017.

Secondo quanto accertato dagli inquirenti la ragazza, residente fuori provincia, a Trento per far visita ad un aprente, fu avvicinata da del gruppo in un bar e costretta a seguirli nel parco di Maso Ginocchio, dove si sarebbe consumato lo stupro. 

Il 1° dicembre tre aggressori furono identificati ed arrestati, il 9 gennnaio un quarto arresto. Anche i quattro precedentemente arrestati sono richiedenti asilo, due di loro erano ospitati alla residenza Fersina, poi espulsi in seguito al terribile fatto.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Classificazione Trentino, Fugatti dà un'interpretazione: «riteniamo che per la settimana prossima la situazione possa restare invariata»

Attualità

Il Trentino rimane in zona arancione

Attualità

Il Trentino è in zona arancione, le precisazioni di Fugatti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento