Donna denuncia violenze e minacce, scatta il "codice rosso": marito allontanato

Indagini lampo dei Carabinieri per permettere all'Autorità Giudiziaria di emanare rapidamente il divieto di avvicinamento

Non potrà avvicinarsi alla casa della moglie fino a quando non sarà disposto dalla Magistratura: è questa la misura cautelativa scattata, in base alla nuova legge sul cosiddetto "Codice Rosso", per un uomo del Primiero.

La vicenda è una delle tante che, in città così come nelle valli, vedono le donne vittime di continue vessazioni e minacce, di abusi psicologici e fisici, da parte di compagni e mariti. Situazioni che restano chiuse tra le mura domestiche finchè la vittima non decide di rivolgersi alle forze dell'ordine.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

E' quanto ha fatto una coraggiosa donna del Primiero, che si è presentata alla caserma locale dei Carabinieri. I militari, raccolte le testimonianze, hanno fatto scattare le indagini arrivando a consentire all'Autorità Giudiziaria, in tempi rapidissimi, di emettere il divieto di avvicinamento dell'indagato alla parte offesa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni comunali: i risultati in tutti i Comuni

  • Elezioni comunali 2020: lo spoglio in diretta

  • Elezioni comunali Trento 2020, Exit Poll: Ianeselli oltre il 51%

  • Elezioni comunali, Rovereto verso il ballottaggio

  • Referendum in Trentino: ecco i risultati

  • Cade dal sentiero a picco sul lago: un altro escursionista sente le grida e chiama il 112

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrentoToday è in caricamento