rotate-mobile
Venerdì, 9 Dicembre 2022
Cronaca

La Procura congela 2,4 milioni di euro vinti con due Gratta e Vinci in 20 giorni: "Solo fortuna", i soldi tornano al proprietario

Le accuse contro il piastrellista brasiliano di 40 anni che aveva sbancato al gioco sono state archiviate. Per i pm non c'è alcun illecito

Fine del caso. Ora il legittimo proprietario può godersi i suoi 2,4 milioni di euro vinti al Gratta e vinci. La vicenda vede come protagonista un piastrellista brasiliano di 40 anni residente in provincia di Mantova la cui fortuna nel gioco e sicuramente un intreccio di fatalità, gli avevano permesso di vincere quell'importante somma in soli 20 giorni. Il fatto aveva destato qualche perplessità  e per questo motivo, su segnalazione della Uif (Unità di informazione bancaria della Banca d'Italia), la Procura di Verona aveva aperto un’inchiesta. La prima delle due vincite risale al 4 febbraio scorso, con un Gratta e Vinci da un milione di euro acquistato in una tabaccheria in provincia di Modena. Il 24 febbraio, la seconda vincita da due milioni di euro, con un biglietto acquistato a Garda, nel Veronese, insieme ad un 47enne che era stato a sua volta indagato.

L'esito delle indagini: "Nessuna irregolarità"

Come riporta Today, qualcuno aveva sospettato che ci fosse stata una soffiata, ma a quanto pare non c’è ombra di alcun illecito. A confermarlo, al Corriere del Veneto, è stato il pubblico ministero Alberto Sergi che ha chiesto l’archiviazione delle accuse. «Abbiamo svolto tutti gli accertamenti possibili, la Guardia di Finanza ha approfondito ogni aspetto chiarendo dubbi e interrogativi. Non sono emerse irregolarità, per questo ho deciso di chiudere il caso archiviando le accuse» ha fatto sapere Sergi. L'uomo si era difeso spiegando di essere «un appassionato del gioco», e di aver  «sempre comprato interi pacchetti di tagliandi nella speranza di essere premiato». I magistrati gli hanno dato ragione. La sua è stata solo fortuna. I soldi della vincita, che erano stati congelati dalla Procura, saranno dunque restituiti al proprietario. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Procura congela 2,4 milioni di euro vinti con due Gratta e Vinci in 20 giorni: "Solo fortuna", i soldi tornano al proprietario

TrentoToday è in caricamento