Cronaca Fraveggio

Escavatore rompe una condotta del gas: strada chiusa, evacuate due case

Incidente di cantiere durante i lavori alla rete idrica, scongiurato il rischio di un incendio

I Vigili del Fuoco sul posto

Fuoriuscita di gas a Vezzano, all'imbocco della provinciale 18 che porta all'abitato di Fraveggio, dove sono in corso i lavori alla rete idrica. Nel corso dei lavori è stata rotta una condotta del gas metano. L'incidente ha fatto scattare la procedura d'emergenza adottata in questi casi: in un primo momento sono intervenuti i Vigili del Fuoco volontari di Vezzano, poi i permanenti di Trento che con un "ventolone", questo il termine usato in gergo, hanno disperso il gas, altamente infiammabile.

Sono state controllate anche alcune abitazioni circostanti: a quell'ora erano presenti solamente due residenti, che sono stati ivitati a passare la giornata altrove, da parenti. Potranno fare rientro a casa in serata, quando si prevede anche la riapertura della provinciale. Nel frattempo chi dovesse recarsi a Fraveggio può utilizzare la strada che passa attraverso l'abitato di Ciago. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Escavatore rompe una condotta del gas: strada chiusa, evacuate due case

TrentoToday è in caricamento