menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Alla biblioteca di via Roma libri a 2 euro

Torna la svendita di libri dismessi dalla Biblioteca Comunale di via Roma, appuntamento fisso per bibliofili e semplici lettori. La vendita si svolgerà nell'arco della prossima settimana con la collaudata formula di riduzione progressiva del prezzo fino ai simbolici due euro degli ultimi due giorni. Buona caccia!

Da lunedì 26 a venerdì 30 ottobre e nella giornata di lunedì 2 novembre con orario continuato dalle 10 alle 17.30 la Biblioteca comunale mette in vendita i libri usati e non più adeguati alle proprie raccolte e servizi. La vendita si svolgerà nell'interrato della sede centrale di via Roma, 55, a cui si accede dalla scala che si trova accanto al bar-caffetteria al piano terra, lungo il corridoio che conduce all'emeroteca.

Le pubblicazioni, più di diecimila, potranno essere acquistate con il sistema del ribasso giornaliero (14 euro il primo giorno, 7 il secondo, 4 il terzo, 3 il quarto, 3 euro il quinto, 2 euro il sesto giorno). Saranno inoltre proposti dei documenti di particolare pregio ad un prezzo fisso, valido per tutto il periodo della vendita e offerte a prezzo scontato alcune pubblicazioni dell'Archivio storico.

I libri esposti saranno suddivisi in sezioni (narrativa adulti, saggistica adulti, pubblicazioni trentine, narrativa ragazzi, saggistica ragazzi, narrativa giovani, narrativa bambini, cd e dvd), mettendo in evidenza alcune sottosezioni di notevole interesse per gli appassionati di diversi settori: montagna, cucina, storia, gialli e thriller, letteratura in lingua straniera, manualistica, arte, spiritualità, informatica, classici.

Il materiale proviene dall’ordinaria attività di revisione del patrimonio, necessaria a tenere aggiornata la dotazione libraria. La Biblioteca comunale si compone di una sede centrale e di undici sedi periferiche, questo vuol dire che spesso vengono acquistate più copie di uno stesso libro, che non sempre è un long-seller, cioè un titolo che continua ad essere richiesto, quindi capita che perda di interesse e che si renda necessaria una drastica riduzione delle copie per fare spazio ad altri libri più ricercati (un paio di copie rimangono comunque disponibili presso la sede centrale).

C'è poi il caso delle guide turistiche che dopo cinque anni dalla pubblicazione non si possono ritenere aggiornate. In vendita si trovano anche pubblicazioni donate alla Biblioteca, opere che non sono state inserite nel patrimonio perché già presenti, o perché danneggiate o comunque non corrispondenti ai criteri che caratterizzano le collezioni.Prima di essere messi in vendita i documenti sono stati proposti alle biblioteche pubbliche del Trentino, ad associazioni senza fine di lucro e a varie istituzioni scolastiche.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Trentino rischia la zona rossa? 

Attualità

Covid, sintesi del nuovo Dpcm

Attualità

Giovo è in zona rossa, cosa si può fare?

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento