Cronaca

Propone la coca ai carabinieri in borghese fuori dalla discoteca

I militari in abiti civili hanno avvicinato il ragazzo, che stava fumando uno spinello. Nemmeno il tempo di qualificarsi. "Volete della coca?"

La droga ed il contante sequestrati in Val di Sole

E' successo di nuovo: dopo il caso della settimana scorsa in Val di Cembra, dove un giovane del luogo ha provato a vendere marijuana a due carabinieri fuori servizio, un episodio simile si è svolto fuori da una discoteca della Val di Sole.

Ferma una coppia per vendere droga: sono carabinieri

Questa volta però i carabinieri erano in servizio, eccome. In borghese, però. Si sono avvicinati ad un giovane che stava fumando uno spinello con gli amici. Il ragazzo non ha nemmeno lasciato loro il tempo di qualificarsi, ed ha subito chiesto ai due se volessero comprare dela cocaina.

A quel punto i due militari sono usciti allo scoperto: "Siamo carabinieri". Il pusher ha consegnato spontaneamente quattro dosi di cocaina, pronte per essere vendute ai clienti della discoteca. E' stato denunciato per spaccio, ed "tipo di droga oltre al luogo, in cui è stato accertato lo spaccio, aggraveranno non poco la sua posizione processuale" assicurano i Carabinieri. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Propone la coca ai carabinieri in borghese fuori dalla discoteca

TrentoToday è in caricamento