Bleggio: nuovo collettore, un anno di lavori

Sono stati consegnati ieri i lavori di costruzione del collettore intercomunale di fognatura nera al servizio del Bleggio Superiore, nel tratto fra Marazzone e Bono. La durata contrattuale dei lavori è prevista in 365 giorni. La spesa per la realizzazione del collettore è di euro 1.243.513. I lavori riguardano il proseguimento della realizzazione delle dorsali principali di fognatura dell’area dei comuni di Comano Terme, Stenico e Fiavè.

Con l’intervento si procede all’estensione della rete realizzata negli ultimi anni dalla Provincia autonoma di Trento, con la finalità di portare a completamento il collegamento degli abitati al sistema depurativo provinciale che, nell’area in esame, fa capo al nuovo impianto di depurazione in località Ponte dei Servi, entrato in funzione da circa 2 anni. Con il completamento dell’intervento sarà possibile dismettere 5 fosse Imhoff comunali nelle frazioni di Santa Croce, Madice, Marazzone, Bivedo e Larido.

L’importo dei lavori a base d’asta ammonta ad euro 1.610.000 e l’aggiudicazione, all'impresa Crimaldi S.r.l. di Campodenno, è stata effettuata per l’importo contrattuale di 1.243.513 euro, corrispondente al ribasso del 23,60%. Il costo totale dell’intervento è quantificato in 2.022.500 euro. La fine dei lavori, consegnati ieri, è prevista il 25 febbraio 2016, per effetto delle durata complessiva di 365 giorni naturali e consecutivi.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il Comune mette all'asta le biciclette abbandonate

  • Città più pericolose d'Italia: Trento è al 64° posto

  • Auto contromano: il camion si mette in mezzo ed evita la tragedia

  • Trento, bicicletta centrata da un'auto: donna molto grave

  • Tornano le domeniche gratis nei musei e nei castelli

  • Trento, contrabbandano benzina: arrestati in dieci

Torna su
TrentoToday è in caricamento