Disastro

Vandali in ospedale, allagati i corridoi dei reparti

Sul posto le forze dell'ordine e sono in corso gli accertamenti per identificare gli autori

I vandali hanno allagato con le manichette antincendio i corridoi laterali del pronto soccorso e del laboratorio di patologia clinica dell'ospedale Santa Chiara di Trento. Lo conferma l'azienda sanitaria provinciale sottolineando che "ignoti hanno rotto e asportato alcuni oggetti dalle vetrinette posizionate all'ingresso della radiologia oltre a rovesciare bidoni della spazzatura, staccare un tubo di irrigazione e danneggiare l'asta porta bandiera all'esterno dell'ingresso principale".

Sul posto le forze dell'ordine e sono in corso gli accertamenti per identificare gli autori. "I tecnici hanno già messo in sicurezza le zone prese di mira dai vandali e si procederà nelle prossime ore al ripristino e alla quantificazione dei danni", fa sapere l'azienda sanitaria.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vandali in ospedale, allagati i corridoi dei reparti
TrentoToday è in caricamento