Domenica, 14 Luglio 2024
Cronaca Grigno / Superstrada Valsugana

Valsugana: lavori sulla retta di Grigno, non prima del 2018

Ipotizzabile un inizio lavori nel primo trimestre 2018, ma nel progetto non è previsto uno spartitraffico: le risposte di Olivi al consigliere Zanon

Quattro corsie per senso di marcia, separate da uno spartitraffico, sulla retta di Grigno, sempre più spesso teatro di incidenti. La proposta arriva dal consigliere Gianfranco Zanon ed è stata presentata con un'interrogazione a risposta immediata all'asseore Olivi. Nell'intervento cheha preso il via dalla delibera di Giunta del 9 giugno (a seguito di una serie di incidenti) non è previsto uno spartitraffico centrale, "ma una forma di separazione delle carreggiate ha detto Olivi. Sono previste inoltre piazzole di emergenza e corsia di decelerazione per l'immissione nei paesi. La realizzazione però è ancora lontana: mancano il progetto esecutivo ed il bando di gara, i lavori non partiranno prima del primo trimestre 2018 e la fine è prevista per il 2020. Nel frattempo, come abbiamo anticipato qualche giorno fa, sul tratto incriminato è stato imposto il limite di velocita dei 70 km/h

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Valsugana: lavori sulla retta di Grigno, non prima del 2018
TrentoToday è in caricamento