rotate-mobile
Cronaca Oltrefersina / Via Gandhi Mohadas Karanchand

Valdastico con uscita a Trento sud? La Circoscrizione Oltrefersina dice no

No ad un'opera inutile che devasterebbe un ambiente già delicato, si potenzi il trasporto su rotaia come previsto dalla Convenzione delle Alpi. La presidente della Circoscrizione Oltrefersina esprime il pensiero unanime del Consiglio

Il nuovo progetto della Valdastico, con l'ipotesi di un'uscita sulla Valsugana e quindi fino al casello di Trento sud, e non più a Besenello, spaventa anche Trento, o meglio, una circoscrizione, particolarmente interessata dal nuovo progetto. Si tratta della circoscrizione dell'Oltrefersina: la presidente, Simonetta Dellantonio, ha inviato ai giornali un comunicato a nome di tutto il Consiglio circoscrizionale.

"All'unanimità manifestiamo grande preoccupazione" si legge, "in attesa di poter visionare il progetto, la paventata uscita di questa nuova arteria in corrispondenza del casello autostradale di Trento sud non può che preoccupare i residenti del nostro territorio". Punto dolente della questione, sottolineato da più parti, è la "segretezza" con cui la Giunta, ed in particolare il presidente e l'assessore Gilmozzi, hanno condotto la trattativa, dopo anni di opposizione all'opera.

"Rammarica constatare come non venga tenuta in alcuna considerazione l'autonomia amministrativa della città e che la Provincia faccia scelte importanti ed impattanti senza un confronto" prosegue la nota, "è inutile sostenere i costi di un'opera che andrebbe a devastare un territorio già delicato e soferente e auspichiamo che si possano invece continuare opere di rafforzamento delle linee ferroviarie come peraltro prevede la Convenzione dele Alpi del 1991". La presidente Dellantonio fa inoltre sapere che il Consiglio circoscrizionale invierà prossimamente alla Giunta un documento per approfondire le ragioni che hanno portato ad esprimere questa contrarietà. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Valdastico con uscita a Trento sud? La Circoscrizione Oltrefersina dice no

TrentoToday è in caricamento