Martedì, 18 Maggio 2021
Cronaca Lochere

Valdastico, la Provincia chiede la bretella Lochere-Mattarello

Per evitare un ulterore sovraccarico di traffico sulla SS47, Piazza Dante lancia la proposta di una bretella di collegamento tra le Lochere e Mattarello, con allacciamento al casello di Trento Sud dell'A22, in modo da tagliare il traffico nella zona dei laghi in direzione Trento

Dopo le aperture alla realizzazione del tratto nord della Valdastico con uscita a Trento-Sud, anziché a Besenello, e raccordo con l'alta Valsugana, la Provincia di Trento ha individuato le condizioni per l'accordo con governo e regione Veneto. Il collegamento potrebbe realizzarsi a patto che il Veneto abbandoni l'iniziativa del progetto Supervalsugana, la strada a pedaggio Bassano-Cismon del Grappa, da realizzare in project financing, che scaricherebbe altro traffico sulla Valsugana. Sempre per evitare un ulterore sovraccarico di traffico sulla SS47, Piazza Dante ha lanciato la proposta di una bretella di collegamento tra le Lochere e Mattarello, con allacciamento al casello di Trento Sud dell'A22, in modo da tagliare il traffico nella zona dei Laghi e non congestionare ulteriormente i collegamenti in direzione del capoluogo. Un progetto sul quale non è stato ancora eseguito alcuno studio, ma i cui costi di certo non paiono esigui.

 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Valdastico, la Provincia chiede la bretella Lochere-Mattarello

TrentoToday è in caricamento