menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto: Sara Torasso

Foto: Sara Torasso

Valanga in Valle Aurina: grave uno sciatore, pericolo alto su tutte le piste

Pericolo marcato (grado 3) su tutte le piste in Trentino e in Alto Adige, dopo la nevicata dei giorni scorsi. Questa mattina una valanga in Valle Aurina ha travolto un 14enne che si è avventurato fuori pista: recuperato dal Soccorso alpino è stato elitrasportato all'ospedale di Bolzano

La nevicata dei giorni scorsi ha portato mediamente 50 cm di neve fresca sulle montagne trentine. Oggi il tempo è molto soleggiato, il pericolo valanghe è molto marcato (grado 3) e rimarrà tale anche per i prossimi due giorni. Il dipartimento di Protezione Civile sconsiglia assolutamente di abbandonare le piste per avventurarsi nella neve fresca ed ha emanato alcune regole di comportamento. Lo zero termico è previsto a 2400 metri oggi, si alzerà a 2800 domani fino ad arrivare a quota 3300 giovedì. La temperatura ricomincierà a scendere con venerdì (in valle -1°/7°). Oggi in moltissimi si sono recati sulle piste approfittando della giornata festiva e del cielo terso.

In Alto Adige, sulle piste della Valle Aurina, una valanga ha travolto un giovane sciatore pusterese che si è avventurato in un fuoripista. Recuperato dai soccorritori che lo hanno cercato per quasi un'ora, il 14enne è stato trasportato dall'elicottero dell'Ajut Alpin all'Ospedale San Maurizio di Bolzano dove è ricoverato in condizioni molto gravi. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Restrizioni, quando ci si potrà spostare tra regioni

Attualità

Apre il primo drive through vaccinale a Trento

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Bollettino coronavirus: 1 decesso e +133 nuovi contagi

  • Cronaca

    Scialpinista travolto da una valanga: elisoccorso in volo

  • Attualità

    Come passare in zona bianca e cosa si può fare

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento