rotate-mobile
Lunedì, 30 Gennaio 2023
Il dramma

Tragedia in Val Campelle: una valanga travolge una coppia, c’è una vittima

Si tratta di una donna. L’uomo che era con lei, un 46enne della Valsugana, è in condizioni gravi

Una vera e propria tragedia della neve quella avvenuta nel pomeriggio di martedì 24 gennaio nei pressi del rifugio Caldenave in val Campelle, una laterale della Valsugana: una valanga ha travolto una coppia di ciaspolatori trentini, purtroppo con un esito nefasto.

L’allarme dopo il distacco della valanga è arrivato poco dopo le 16, con i famigliari preoccupati nel non veder rientrare i due escursionisti, un uomo e una donna. La chiamata al Nue (Numero unico emergenze) 112 ha dato subito il via alla macchina dei soccorsi. Sul posto sono arrivati gli operatori del Soccorso alpino e i carabinieri.

Purtroppo, appena giunti sul luogo dell’incidente, i soccorritori hanno compreso che per la donna non c’era più nulla da fare. L’uomo, invece, da quanto emerso si tratterebbe di un 46enne della Valsugana, è stato trasportato in ospedale; le sue condizioni sono apparse sin da subito particolarmente gravi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tragedia in Val Campelle: una valanga travolge una coppia, c’è una vittima

TrentoToday è in caricamento