Valanga in Marmolada, due escursionisti danno l'allarme: nessun coinvolto

Si sono concluse positivamente le operazioni di ricognizione e bonifica a Punta Penia

Nessuna persona coinvolta nella valanga che si è staccata verso il mezzogiorno di sabato 9 maggio sulla Marmolada, sotto Punta Penia. Questa la rassicurante notizia che arriva dal Soccorso Apino Trentino al termine delle operazioni di ricognizione e bonifica per assicurarsi che sotto la massa nevosa non vi fosse nessuno.

L'allarme è stato dato da due escursionisti che, anche in virtù della nuova ordinanza che ha permesso di utilizzare l'auto per andare a fare sport, erano in zona ed hanno assistito al distacco della valanga, con un fronte di 300 metri ed una lunghezza di circa 10 metri. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Stelle Michelin: due novità e sette conferme in Trentino

  • Poche speranze per gli impianti sciistici, anche se l'Rt è in calo: arrivano i ristori

  • Schianto tra auto nella notte: gravi tre ragazzi

  • Preore, un'altra tragedia stradale: muore una 16enne, altri 3 giovani in gravi condizioni

  • Tragedia a Preore, auto esce di strada: è deceduta una persona

  • Il Dpcm delle regole di Natale 2020 cambia verso: niente eccezioni per nonni, genitori e figli

Torna su
TrentoToday è in caricamento