Valanga sulle Dolomiti: uno sciatore minorenne estratto dalla neve

Un minorenne è stato estratto dalla neve e trasportato in elicottero fino a Trento

Soccorso Alpino in azione nella zona del Passo San Pellegrino per una valaga, con un fronte di circa 10 metri, che ha travolto un gruppo di sciatori che stavano scendendo fuori pista. L'elicottero sanitario, levatosi in volo da Trento, ha raggiunto in pochi minutila zona della valanga, in località Costabella.

Uno sciatore, minorenne, è stato estratto dalla neve, praticamente illeso, ed è stato trasportato all'ospedale di Treto per accertamenti. Per verificare che nessun’altra persona fosse stata travolta dalla valanga, il coordinatore dell’Area operativa Trentino settentrionale del Soccorso Alpino e Speleologico ha chiesto l’intervento dell’elicottero che ha trasportato sul posto l’unità cinofila del Soccorso Alpino di stanza al nucleo elicotteri e l’equipe medica.

I soccorritori della Stazione di Moena hanno raggiunto il luogo del distacco. Anche con il supporto di una unità cinofila della Polizia di Stato - Centro addestramento alpino di Moena, le operazioni di ricerca con i cani, di ricerca Artva e di sondaggio sono proseguite fino alla completa bonifica della valanga poco dopo mezzogiorno.

La nevicata, incominciata nel pomeriggio di lunedì 2 marzo e durata 24 ore, ha portato oltre mezzo metro di neve fresca sulle montagne trentine sopra i 1.000 metri. Il Soccorso Alpino raccomanda, prima di ogni uscita, di consultare il bollettino valanghe della Provincia autonoma di Trento disponibile sul sito di Meteotrentino.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Stelle Michelin: due novità e sette conferme in Trentino

  • Lanterne in ogni casa per Natale: il Comune le recapiterà a tutti i trentini

  • Il Trentino rimane zona gialla: ordinanza del Ministro, per ora non cambia nulla

  • Trentino giallo, arancione o rosso? Fugatti non esclude niente

  • Coronavirus: 14 decessi in Trentino. Fugatti: "Restiamo zona gialla ma il numero di ricoveri è critico"

  • Schianto tra auto nella notte: gravi tre ragazzi

Torna su
TrentoToday è in caricamento