Cronaca Pellizzano

Tragedia in Val di Sole, muore dopo un malore in acqua a 28 anni

Sul posto, insieme al personale sanitario del 118, sono intervenuti i carabinieri della Stazione di Mezzana e i vigili del fuoco

Era in vacanza con gli amici, il 28enne di Como deceduto nella mattinata di domenica 25 luglio, in Val di Sole. Il gruppo di amici stava trascorrendo la mattinata in spensieratezza, sul torrente Noce tra Pellizzano e Mezzana, praticando hydrospeed: uno degli sport adrenalinici che si pratica sui fiumi con il bob, quando si è consumata la tragedia.

A notare che qualcosa non andasse sono stati gli stessi amici che lo hanno portato immediatamente fuori dall'acqua. Purtroppo, il giovane aveva già perso conoscenza e anche il tempestivo intervento del personale del 118, che ha provato a rianimarlo, non è servito.

Gli accertamenti per comprendere cosa abbia portato al malore del giovane, sono ancora in corso. Sul posto, insieme al personale sanitario del 118, sono intervenuti i carabinieri della Stazione di Mezzana e i vigili del fuoco. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tragedia in Val di Sole, muore dopo un malore in acqua a 28 anni

TrentoToday è in caricamento