rotate-mobile
Martedì, 18 Giugno 2024
Controlli / Val di Cembra

Sorpassi spericolati ed eccessi di velocità, piovono multe e ritiri della patente

Controlli rafforzati da parte dei carabinieri

Multe, patenti e libretti ritirati. È il bilancio dell’attività nel weekend dei carabinieri di Cavalese, che hanno intensificato i controlli lungo le strade delle valli di Cembra, Fiemme e Fassa. 

Nello specifico, le zone più sorvegliate sono state la Statale 612 e la Provinciale 71 “Valfloriana”. I militari hanno ispezionato oltre cento mezzi, segnalando 75 violazioni e ritirando venti patenti di guida e dodici documenti di circolazione. Diversi gli eccessi di velocità e i sorpassi vietati riscontrati dai carabinieri durante i controlli. 

"Andiamo a fare i criminali in val di Cembra": la follia corre sui social

Le strade della val di Cembra in particolare sono state “prese di mira” negli ultimi mesi da diversi motociclisti spericolati che hanno commesso violazioni gravi e in alcuni casi provocato incidenti. Sul fenomeno si era espresso anche il Presidente della Provincia Maurizio Fugatti. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sorpassi spericolati ed eccessi di velocità, piovono multe e ritiri della patente

TrentoToday è in caricamento