Giovedì, 18 Luglio 2024
Cronaca Tione di Trento / Via Ospedale

Fungaiolo aggredito dall'orsa

Si trova ancora al Pronto Soccorso di Tione l'uomo di 38 anni aggredito dall'orsa nei boschi sopra Pinzolo questa mattina. Stava camminando in cerca di funghi quando si è trovato davanti due cuccioli, la femmina avrebbe quindi reagito in maniera aggressiva per la presenza dell'uomo

Secondo quanto riporta il quotidiano online giudicarie.com un fungaiolo di Pinzolo si è presentato al Pronto Soccorso di Tione questa mattina dicendo di essere stato aggredito da un'orsa. Nel momento in cui scriviamo, mezzogiorno, l'uomo, 38 anni, si trova ancora in osservazione. Qualche ferita, di leve entità, e tanta paura dopo l'incontro con la femmina di orso, che avrebbe reagito in maniera aggressiva per proteggere due cuccioli. AGGIORNAMENTO: la Provincia ha ordinato la cattura dell'esemplare, la femmina Daniza, non si esclude l'abbattimento CLICCA QUI

Un simile episodio si è verificato anche lo scorso 25 maggio in Val di Sole, clicca qui

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fungaiolo aggredito dall'orsa
TrentoToday è in caricamento