menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ubriachi sui binari, poi aggrediscono i carabinieri: arrestati due fratelli

Serata finita in cella per due fratelli della Valsugana

Forse avevano esagerato con il bere ad una festa di halloween, o forse era solo un venerdì sera qualunque. Ciò che è certo è che la serata di due fratelli valsuganotti, 30 anni il maggiore, 25 il minore, è finita in cella.

I due sono stati sorpresi a camminare, visibilmente alticci, sui binari della stazione ferroviariaq di Levico Terme. Alla vista dei carabinieri uno dei due ha iniziato ad inveire contro di loro, per poi passare dalle parole ai fatti e sferrare calci e pugni. 

Solo l'intervento di una seconda pattuglia ha riportato la situazione alla normalità. I due sono stati arrestati per ubriachezza molesta, resistenza, violenza ed oltraggio a pubblico ufficiale. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Trentino rischia la zona rossa? 

Attualità

Classificazione Trentino, Fugatti dà un'interpretazione: «riteniamo che per la settimana prossima la situazione possa restare invariata»

Attualità

Il Trentino rimane in zona arancione

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento