Cronaca Bondone

Scivola da una ferrata e cade nel lago d'Idro, turista elitrasportata in ospedale

La donna è stata salvata dall'imbarcazione dei vigili del fuoco dopo una caduta di circa 20 metri

Foto vigili del fuoco Bondone-Baitoni

Vigili del fuoco al lavoro sul lago d'Idro, al confine tra la provincia di Brescia e quella di Trento. Il corpo dei volontari della stazione di Bondone-Baitoni, è intervenuto per soccorrere una donna caduta da una ferrata direttamente nel lago.

Secondo quanto riferito dai pompieri intervenuti direttamente sul posto, si tratterebbe di una turista: la donna stava percorrendo una ferrata in località Vesta, in territorio lombardo, senza imbracatura e attrezzata solo con degli scarponcini da trekking. Ad un tratto ha perso l'equilibrio scivolando per circa 20 metri e cadendo direttamente nel lago sottostante.

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco con una imbarcazione, per recuperare la donna e soccorrerla. Una volta portata a bordo lago, è stata trasportata in elicottero all'ospedale di Brescia. Le sue condizioni non sono gravi, anche se avrebbe riportato delle fratture ad una caviglia e ad un braccio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scivola da una ferrata e cade nel lago d'Idro, turista elitrasportata in ospedale

TrentoToday è in caricamento