rotate-mobile
Martedì, 7 Febbraio 2023
Cronaca

Trento, va a firmare dai carabinieri ma con la cocaina nelle tasche: arrestato

Nei guai un 27enne tunisino, fermato con 10 grammi di cocaina e oltre 500 euro in contanti

Nel pomeriggio di giovedì 20 ottobre un tunisino di 27 anni si è presentato alla stazione dei carabinieri di Trento per la consueta firma, dovuta a una misura cautelare nei suoi confronti per spaccio. Tutto normale se non fosse che l’uomo aveva con sé della cocaina.

A scoprirlo gli stessi militari della stazione in cui si è presentato il 27enne che, sin da subito, hanno notato il suo atteggiamento particolarmente teso.

Alla richiesta di svuotare le tasche, il tunisino ha eseguito, facendo però cadere una dose, già confezionata, di cocaina. Inevitabile la perquisizione, che ha fatto emergere altri dieci grammi della stessa, già suddivisa in dosi e 520 euro.

Manette ai polsi per il tunisino che, nella mattinata di venerdì 21 ottobre, ha subito il processo per direttissima: per lui ora vige il divieto di dimora a Trento.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trento, va a firmare dai carabinieri ma con la cocaina nelle tasche: arrestato

TrentoToday è in caricamento