menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pericoloso tuffo nel Leno: ventenne salvato dal Soccorso Alpino

Il ragazzo voleva tuffarsi nel torrente ma qualcosa è andato storto: gli amici hanno chiamato il 112

E' stato recuperato dal Soccorso Alpino il ragazzo che ieri, 24 agosto, si è ttuffato da una roccia nel torrente Leno, sopra Rovereto nel Comune di Teragnolo. Una caduta che ha procurato al giovane, ternano classe 1997, vari traumi e lesioni. A chiamare il 112 sono stati gli amici che eran con lui. E' stato allertato l'elisoccorso del  Nucleo Provinciale. Il luogo però era inaccessibile al velivolo e così i soccorritori hanno stabilizzato l'infortunato su una barella e lo hannno trasportato a piedi fino all'ambulanza che l'hai poi portato al vicino abitato di Noriglio, dove è stato finalmente caricato sull'elicottero. Si trova ricoverato all'ospedale S. Chiara di Trento. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La pillola contro il Covid: arriva il vaccino senza puntura

Ultime di Oggi
  • Attualità

    La pillola contro il Covid: arriva il vaccino senza puntura

  • Cronaca

    I dati del coronavirus in Trentino del 9 maggio

  • Attualità

    Viabilità, domenica di code in autostrada

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento