Sabato, 13 Luglio 2024
Incidente mortale / Val di Non

Tragico incidente stradale: Federico Gasperetti ha perso la vita

In lacrime la famiglia, il mondo dello sport e tutta la comunità

Il mondo della sport e tutta la Val di Non sono in lutta per la perdita di Federico Gasperetti, atleta di tamburello a livello nazionale, ma soprattutto un uomo ben voluto  e stimato nella sua comunità di Tuenno, dove era cresciuto e lavorava. Gasperetti, 34 anni, ha perso la vita venerdì sera in un tragico incidente stradale avvenuto proprio sulle strade del suo paese d'origine. Federico lascia la compagna e due figli piccoli, di 1 e 5 anni.

Gasperetti era una figura rispettata e amata nella Val di Non. Vicepresidente della cooperativa Fat (Frutticoltori associati Tuenno), parte del consorzio Melinda, ha dedicato gran parte della sua vita alla promozione dell'agricoltura e dello sviluppo locale. La sua leadership e il suo impegno hanno contribuito significativamente al successo della cooperativa e alla valorizzazione delle produzioni frutticole della valle.

Oltre ai suoi impegni professionali, Federico era noto per le sue eccezionali abilità sportive. Appassionato di tamburello, uno sport tradizionale che ha radici profonde nella cultura italiana, Gasperetti era considerato uno dei terzini più forti d'Italia. Giocava in Serie A con la maglia del Solferino, ma nel corso della sua carriera aveva vestito anche le maglie di Mezzolombardo, Cavaion e Castellaro.

Numerosi messaggi di condoglianze sono giunti alla famiglia da varie parti d'Italia, a dimostrazione dell’impatto che Federico ha avuto su tutti coloro che hanno avuto la fortuna di incontrarlo.

"Con profondo rammarico e tristezza – scrive in un comunicato la FIPT, Federazione Italiana Palla Tamburello – apprendiamo la scomparsa di Federico Gasperetti, atleta di rilevanza Nazionale ed Internazionale. Il suo sorriso, la sua simpatia, la sua grinta ed il suo grande istinto, che lo hanno reso uno dei più forti terzini dell’ultimo ventennio, ci lasciano un vuoto immenso ed una grande tristezza. Il Presidente Federale, insieme ai Consiglieri Federali, al Segretario Generale, i dipendenti e tutto il mondo della Palla Tamburello si stringono forte, in questo tristissimo momento, alla famiglia del nostro caro Federico".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tragico incidente stradale: Federico Gasperetti ha perso la vita
TrentoToday è in caricamento