Cronaca

Vincite quadruplicate alla slot machine: due persone denunciate

Quando sono arrivati i poliziotti, avvisati dal titolare del locale, la coppia stava ancora giocando tranquillamente. Gli agenti hanno sequestrato 700 euro e denunciato i due per truffa condotta per mezzo di frode informatica

Con un trucco hanno guadagnato 700 euro in pochi minuti alle slot machine, ma l'arrivo di una volante della polizia ha interrotto la truffa che un uomo e una donna stavano commettendo ai danni del titolare di un bar di Riva del Garda (Trento).

 
Secondo quanto riferito dal proprietario del locale, al momento di incassare la vincita la donna ha coperto il marito che aveva spento e riacceso velocememte la macchina, premendo alcuni tasti sulla pulsantiera: in questo modo il videogioco, che aveva memorizzato la somma appena vinta, la quadruplicava.
 
Quando sono arrivati i poliziotti, avvisati dall'esercente, la coppia stava ancora giocando tranquillamente. Gli agenti hanno sequestrato il denaro vinto illecitamente e denunciato i due per truffa condotta per mezzo di frode informatica.
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vincite quadruplicate alla slot machine: due persone denunciate

TrentoToday è in caricamento