menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Finta compravendita dell'automobile, truffata una 27enne a Rovereto

La donna avrebbe concordato con il padovano la compravendita di una Citroen Picasso, per cui all'ultimo appuntamento avrebbe consegnato più di 300 euro in acconto. Da quel momento il ragazzo ha fatto perdere le proprie tracce

I carabinieri di Rovereto hanno segnalato alla Procura di Padova un giovane (H.M. cl. 1993), residente nel padovano, poiché ritenuto responsabile di truffa ai danni di una 27enne residente a Rovereto. La donna avrebbe concordato con il padovano la compravendita di una Citroen Picasso, per cui all’ultimo appuntamento avrebbe consegnato più di 300 euro in acconto. Da quel momento, però, il ragazzo ha fatto perdere le proprie tracce. Gli accertamenti sono stati condotti dai carabinieri a partire dalla denuncia sporta dalla donna e hanno portato, in alcuni giorni, all’individuazione del presunto responsabile e alla sua denuncia.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Palazzo del Diavolo a Trento: ecco la leggenda

Attualità

Apre il primo drive through vaccinale a Trento

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento