Finti diamanti venduti in Val di Non: truffatori denunciati

Sorpresi a Cavareno mentre stavano cercando di piazzare privatamente le pietre preziose che altro non erano se non zirconi

Gli accorgimenti per far sembrare delle semplici pietre "preziose" dei veri e propri diamanti c'erano tutti: dal taglio alll'astuccio con il nome della gioielleria, dallo scrigno all'attestato che ne certificava la purezza. Tutto finto: i "diamanti" che i due pluripregiudicati stavano provando a piazzare in Alta Val di Non altro non erano che pietre di zirconia e moisanite, in gergo zirconi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I due li avevano acquistati in una gioielleria di Vicenza, e sono stati segnalati, probabilmente da qualche occhio esperto, ai carabinieri di Cavareno. Quando i militari li hanno sorpresi i due erano in compagnia di un terzo soggetto, noneso, che avrebbe fatto da rivenditore, inconsapevole del reale valore  delle  pietre. I carabinieri mettono in guardia gli abitanti della zona: le pietre acquistate nella gioielleria vicentina sono più di tre ed è quindi possibile che qualche "affare" sia andato in porto. i due, italiani di 60  e 42 anni, sono stati denunciati. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidenti, schianto violentissimo con un cervo: morto motociclista

  • Frecce Tricolori sui cieli di Trento: ecco quando vederle

  • Con il furgone contro una corriera: muore sul colpo

  • Tentano di entrare in Italia illegalmente. l'Austria non li riprende, portati in Questura a Bolzano

  • Azienda trentina brevetta una macchina che produce 70.000 mascherine al giorno

  • Video "hard" durante la lezione online delle elementari

Torna su
TrentoToday è in caricamento