Venerdì, 14 Maggio 2021
Cronaca San Giuseppe / Via Fratelli Perini

Paga il souvenir con 200 euro: il finto turista inglese ci riprova

La voce corre sui social network tra i negozianti ed i baristi di Trento: un uomo sulla quarantina, capelli rasati e occhiali, vestito in maniera distinta si presenta alla cassa e con accento inglese chiede di poter pagare un souvenir di poco valore o una piccola consumazione con una banconota da 200 euro, un taglio peraltro molto raro. Mentre chi sta alla cassa pensa al da farsi l'uomo distoglie l'attenzione e riesce ad allungare le mani verso il cassetto con il denaro. La segnalazione arriva da una negoziante di via Perini che mette in guardia i colleghi: lo stesso soggetto si sarebbe presentato nel suo negozio l'anno scorso tentando la stessa mossa. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Paga il souvenir con 200 euro: il finto turista inglese ci riprova

TrentoToday è in caricamento