Cronaca

Ritrovato un secondo corpo nell'Adige: potrebbe essere Peter Neumair

A pochi giorni dal ritrovamento del corpo di Laura Perselli un secondo cadavere sarebbe stato ritrovato a sud di Bolzano

Potrebbe essere il corpo di Peter Neumair quello ripescato dai sommozzatori dei Vigili del Fuoco presso Laimburg, a sud di Bolzano, nel pomeriggio di martedì 9 febbraio. Ad una settimana dal ritrovamento, più o meno nello stesso punto, del corpo di Laura Perselli ora gli inquirenti potrebbero aver trovato anche il marito. A dare la notizia per primo è il Corriere della Sera.

Un'altra pagina nell'intricato giallo che dal 4 gennaio tiene impegnati inquirenti e squadre di ricerca, che per settimane hanno passato al setaccio il fiume, da Bolzano fino alla diga di Mori. Il figlio della coppia, Benno, si trova in carcere dopo essere stato indagato ed arrestato per omicidio ed occultamento di cadavere.

Alla notizia del ritrovamento del corpo della madre, nei giorni scorsi, ha risposto con il comprensibile, straziante, dolore di un figlio. Il suo legale fa sapere che Benno continua a negare ogni responsabilità. Ora potrebbe essere raggiunto anche dalla notizia del ritrovamento del padre. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ritrovato un secondo corpo nell'Adige: potrebbe essere Peter Neumair

TrentoToday è in caricamento