rotate-mobile
Domenica, 19 Maggio 2024
Cronaca

Trovato il cadavere di una donna nel lago di Garda

Il corpo è stato visto all'alba da alcuni passanti sul lungolago all'altezza di Desenzano. Sono in corso le indagini per identificare la donna

Drammatico ritrovamento, all'alba di venerdì 29 aprile, nelle acque del lago di Garda. Verso le 6 alcuni passanti hanno notato il corpo senza vita di una donna a pochi metri dal lungolago a Desenzano del Garda, nella zona della spiaggia Feltrinelli.

Il cadavere è stato recuperato e portato a riva: stando ai primi esami non presenterebbe alcun segno di violenza. Si escluderebbe quindi l'eventuale responsabilità di terze persone. Sono in corso le indagini dei carabinieri di Desenzano che hanno chiuso l'accesso al lungolago. Secondo una prima ispezione cadaverica, il decesso della donna sarebbe avvenuto per annegamento, non molte ore prima del ritrovamento.

La vittima non è ancora stata identificata: al momento non risultano denunce di persone scomparse nella zona. Sono due le ipotesi investigative aperte: la donna potrebbe essere caduta accidentalmente nel lago, oppure potrebbe essersi trattato di un gesto estremo. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trovato il cadavere di una donna nel lago di Garda

TrentoToday è in caricamento