rotate-mobile
Venerdì, 3 Dicembre 2021
Cronaca Centro storico / Via dei Ferrovieri

I treni del mattino troppo vicini alle case saranno spostati allo scalo Filzi

RFI ha ultimato i lavori che consentiranno di accendere i primi treni della giornata allo scalo Filzi anzichè nella zona di Cristo Re, dove i binari sono molto vicini alle case

“Rete Ferroviaria Italiana ha ultimato i lavori di sistemazione di tutti i camminamenti dalla stazione fino ai tre binari Filzi e della relativa illuminazione, per consentire a Trentino Trasporti Esercizio di posizionare li, anziché a fronte delle abitazioni, i primi due treni del mattino delle 5.05 e delle 5.35, treni diesel, cui si aggiunge quello di Trenitalia delle 6.05 che partirà dalla Michelin". E' quanto ha annunciato questa mattina l'assessore alle Infrastrutture Italo Gilmozzi dopo anni di polemiche da parte dei residenti delle case vicine alla ferrovia nel quartiere di Cristo Re, che lamentavano fastidi per il forte rumore nelle prime ore del mattino.

Entro una decina di giorni, come comunicato dall’assessore Mauro Gilmozzi lo scorso 11 maggio al "Comitato Antivibrazioni Treni" di Corso Buonarroti, verrà eliminato il disagio creato dai treni rumorosi ai cittadini residenti nelle zone vicine alla stazione ferroviaria di Trento. Grazie all’intesa raggiunta, ha detto ancora Gilmozzi, RFI ha inoltre accettato di effettuare i lavori richiesti da Trentino Trasporti Esercizio, per l'accesso ai binari con i veicoli dei dipendenti, che inizieranno in questi giorni. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I treni del mattino troppo vicini alle case saranno spostati allo scalo Filzi

TrentoToday è in caricamento