rotate-mobile
Mercoledì, 25 Maggio 2022
Cronaca Centro storico / Via Giuseppe Gilli

Trilinguismo: mille insegnanti a scuola di tedesco e inglese, ma c'è anche la petizione

Due milioni di euro per perfezionare, e certificare, le competenze linguistiche di circa mille insegnanti trentini: prosegue il progetto Trentino Trilingue, ma c'è anche chi critica fortemente tempi e metodi. "Sarà un fallimento" dicono i promotori di una petizione presentata oggi alla quinta commissione

Due milioni di euro per perfezionare l'inglese ed il tedesco di circa mille insegnanti dellen scuole trentine: è quanto prevede una delibera approvata oggi dalla Giunta provincialle all'interno del progetto Trentino trilingue, avviato già nell'anno scolastico in corso. Le risorse, cofinanziate tramite il Fondo Sociale Europeo (grazie al quale un altro milione  di euro è stato messo a disposizione per disincentivare l'abbandono scolastico, clicca qui) permetteranno ai docenti di ottenere le certificazioni internazionali B1, B2 e C1.

Sarà direttamente l'assessorato all'Istruzione a selezionare gli insegnanti che potranno frequuentare i corsi, proposti da enti pubblici (Cial) e privati. I corsi partiranno a gennaio 2016. Il progetto Trentino Trilingue è però anche oggetto di forti critiche, che arrivano da insegnanti e genitori, i quali hanno presentato oltre 1200 firme per chiedere alla Provincia di ripensare tempi e metodi. Oggi la quinta commissione consiliare ha ascoltato i prommotori della  petizione i quali criticano fortemente la metodologia di insenamento Clil, ovvero materie curriculari (storia, matematica, geografia) insegnate in lingua straniera.

"Sarà un fallimento - questa la dichiarazione, raccolta dall'Ansa, dei promotori della raccolta firme - perche' necessiterebbe di requisiti precisi per dare risultati concreti, tra i quali: la non riduzione della complessita' disciplinare, una buona conoscenza linguistica di partenza, classi differenziate in base al livello linguistico, la continuita' didattica, la stabilizzazione degli insegnanti, competenze linguistiche certificate per gli insegnanti, un numero ridotto di studenti per classe".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trilinguismo: mille insegnanti a scuola di tedesco e inglese, ma c'è anche la petizione

TrentoToday è in caricamento