rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
Cronaca

Boscaiolo colpito alla schiena da una pianta: elitrasportato in ospedale

La chiamata dei colleghi del bosciolo al Numero Unico per le Emergenze 112 è arrivata poco dopo le 14

Secondo incidente sul lavoro in Trentino, martedì 23 novembre. La terza vittima è un boscaiolo del 1977 colpito alla schiena da una pianta mentre si trovava al lavoro, nel bosco sopra il rifugio Maranza.

La chiamata dei colleghi del bosciolo al Numero Unico per le Emergenze 112 è arrivata poco dopo le 14. Il Coordinatore dell'Area operativa Trentino centrale del Soccorso Alpino e Speleologico ha chiesto l'intervento dell'elisoccorso che ha individuato l'infortunato nel bosco grazie alle indicazioni da terra e ha verricellato il Tecnico di Elisoccorso e l'equipe medica.

Il boscaiolo, cosciente, è stato stabilizzato, imbarellato, spostato per alcuni metri in uno spazio più aperto per consentire all'elicottero di recuperarlo a bordo in hovering. Successivamente è stato trasferito all'ospedale Santa Chiara di Trento. Attivati anche gli operatori della Stazione Trento - monte Bondone ma il loro intervento non è stato necessario

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Boscaiolo colpito alla schiena da una pianta: elitrasportato in ospedale

TrentoToday è in caricamento