rotate-mobile
Venerdì, 3 Dicembre 2021
Cronaca

Ruba una bicicletta marchiata con il sistema “Targa la bici”: arrestato pluripregiudicato

Il 49enne è stato notato mentre si allontanava con la bici sulle spalle, con una catena tra il telaio e una ruota

Intercettato poco dopo il furto, i carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Trento hanno tratto in arresto nella mattinata di giovedì 16 settembre A.M., 49enne italiano, senza fissa dimora, pluripregiudicato, per il reato di furto di una biciletta.

Durante il servizio di perlustrazione delle vie cittadine, i militari hanno notato A.M. che, da solo, camminava lungo via Grazioli portando sulle spalle la bicicletta. Sottoposto a controllo, i carabinieri hanno potuto constatare che la bici in questione bloccava con una catena chiusa il telaio e la ruota anteriore.

Il 49enne ha cercato di dissuadere i militari dall’effettuare ulteriori approfondimenti riferendo di avere perso la chiave del lucchetto.

Portato in caserma, ai militari è bastato accertare la proprietà della bicicletta che era stata marchiata con “Targa la bici”, un’iniziativa del Comune di Trento, riuscendo così a risalire al legittimo proprietario: un uomo residente in via Gerola che, non essendosi accorto del furto, non aveva ancora sporto denuncia.

Sull’arrestato grava, inoltre, una misura di prevenzione del foglio di via obbligatorio, con divieto di fare ritorno nel Comune di Trento. A.M. comparirà davanti al Giudice per essere sottoposto a giudizio per direttissima nella giornata di giovedì 16 settembre. La bicicletta è stata restituita al legittimo proprietario.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ruba una bicicletta marchiata con il sistema “Targa la bici”: arrestato pluripregiudicato

TrentoToday è in caricamento