rotate-mobile
Sabato, 22 Giugno 2024
In città

Scippa una donna e ne rapina un'altra in mezz'ora: 39enne in carcere

I carabinieri lo hanno rintracciato in via Belenzani, lo hanno arrestato e hanno recuperato la refurtiva

Due colpi in mezz'ora, in centro città, ma tanto è stato veloce nel colpire le sue vittime, tanto rapidamente è stato arrestato dai carabinieri di Trento, il 39enne che martedì 21 febbraio, alla sera, ha scippato una donna e ne ha rapinata un'altra nell'arco di poco tempo. 

A intervenire sono stati i militari della Sezione radiomobile della Compagnia carabinieri di Trento, che lo hanno arrestato nella flagranza del reato di rapina. L'uomo è un 39enne italiano, pregiudicato.

Secondo quanto ricostruito dagli inquirenti, intorno alle 20, il 39enne ha strappato di dosso ad una ragazza che si trovava in vicolo del Vo’ la borsetta che portava a tracolla, dileguandosi poi per le vie del centro. Dopo circa mezz’ora ha assalito un’altra donna in via delle Orne, ma in questo caso la vittima che ha cercato di resistere, è stata scaraventata a terra e trascinata per alcuni metri.

 Dopo pochi minuti da quest’ultimo episodio, i carabinieri, che si erano già spostati in zona a seguito dell’allarme scattato dopo il primo evento, lo hanno individuato in via Belenzani, anche grazie alla collaborazione dei cittadini, e arrestato.

La prima borsa rubata è stata recuperata poco distante, vicino a un bar dove era stata gettata a terra dopo essere stata rovistata, mentre la seconda è stata trovata nelle mani dell’uomo al momento dell’arresto. La refurtiva recuperata è stata riconsegnata alle legittime proprietarie.

L’arrestato, trattenuto nelle camere di sicurezza della caserma di via Barbacovi, mercoledì mattina è stato condotto davanti al giudice che ne ha convalidato l’arresto e disposto la misura cautelare della custodia in carcere.

Ultime notizie

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scippa una donna e ne rapina un'altra in mezz'ora: 39enne in carcere

TrentoToday è in caricamento