Niente pioggia e neve, Comuni a rischio siccità

A Cunevo niente acqua per due giorni; rubinetti chiusi nella notte anche a Luserna. Problemi segnalati anche nel pinetano e a Ronzo Chienis. Il problema - dicono gli esperti - potrebbe rientrare nel fine settimana

Non è ancora emergenza, ma qualche problema inizia a sorgere in alcuni dei 217 comuni trentini, all’asciutto da troppo tempo. Non piove e non nevica e molte sorgenti ne risentono.

Le autobotti della protezione civile sono intervenute a Cunevo, dove per un paio di giorni i rubinetti delle case sono stati a secco. La preoccupazione coinvolge buona parte delle amministrazioni anauni. Rubinetti chiusi nelle ore notturne anche a Luserna, in terra cimbra. Problemi segnalati anche nel pinetano e a Ronzo Chienis.
 
Il problema - dicono gli esperti - potrebbe rientrare nel fine settimana. Meteotrentino indica infatti nuvolosità in aumento nella giornata di domani con possibilità di precipitazioni dalla serata, anche nevose oltre i 1000 metri.
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L'orso e il ragazzo, la Provincia: "Il video è vero, comportamento esemplare"

  • Frecce Tricolori sopra Trento: quando vederle

  • Tentano di entrare in Italia illegalmente. l'Austria non li riprende, portati in Questura a Bolzano

  • Aumentano i contagi, 3 decessi. Fugatti: "Riapriremo gli asili l'8 giugno"

  • Asili nido e materne in Trentino riaprono l'8 giugno: la decisione della Giunta

  • Bar troppo affollato: multa da 1.200 euro ai gestori

Torna su
TrentoToday è in caricamento