rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021
Cronaca

Hai perso qualcosa? Cosa è stato trovato a Trento tra ottobre e novembre

Documenti, monopattini, un anello e altri oggetti sono stati ritrovati in città

Oggetti persi e ritrovati da qualcun altro. Quante volte è capitato? Alcuni, però, non sono persi per sempre. Esiste un ufficio dedicato in comune a Trento dove è possibile portare cercare se, per caso, quanto è stato perso sia stato portato lì. 

Cosa è stato trovato tra fine ottobre e metà novembre:

  • bicicletta elettrica marca “Atala”
  • documenti di B.A. Trento
  • auricolari marca “linextreme”
  • documenti di P.S. Trento
  • targa di S.J. Svizzera
  • documenti di F.V. Ostuni (BR)
  • documenti di G.S.
  • telefono cellulare marca “Apple” di D.J.
  • sacca in tessuto con effetti personali  e denaro
  • anello metallo bianco con pietra 
  • documenti di B.M. Padova (Pd)
  • documenti in portafoglio di P.D. San Vito di Leguzano (Vi)
  • documenti e denaro in portafoglio di F.V. Loria (TV)
  • documenti di V.A. Trento
  • monopattino elettrico marca “NINEBOT”
  • documenti in portafoglio di B.A.Trento
  • documenti in portafoglio di C.M. Trento
  • documenti in portafoglio di V.N. Isola Vicentina (Vi)
  • documenti di E.O.A. Madruzzo (Tn)
  • documenti in portafoglio di D.S.R. Trento
  • documenti di M.G. Chieri (To)
  • documenti di C.A.A. Trento
  • documenti di R.E.
  • documenti di N.F.

 L'accesso all'ufficio Oggetti rinvenuti è consentito con orario 8.30 - 12  dal lunedì al venerdì solo previo appuntamento  telefonico  al numero  0461 884351.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Hai perso qualcosa? Cosa è stato trovato a Trento tra ottobre e novembre

TrentoToday è in caricamento