Nuova rete in fibra ottica per la comunità universitaria trentina

I due principali vantaggi per gli utenti consistono nell'affidabilità del servizio e nella flessibilità, ovvero l'aumento della velocità di navigazione sulla rete

L'ateneo di Trento ora "viaggia" sulle strade di Garr-X, la nuova rete in fibra ottica. E' dedicata alla comunità dell'università e della ricerca e l'intervento di migrazione dalla precedente infrastruttura di rete (Garr-G) alla nuova si è svolto questa settimana, in poche decine di secondi. I due principali vantaggi per gli utenti consistono nell'affidabilità del servizio e nella flessibilità, ovvero l'aumento della velocità di navigazione sulla rete.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente a Besenello: tre feriti e traffico impazzito

  • Allerta maltempo: ecco le strade chiuse

  • Auto sfiorata dalla valanga, maestro di sci salvo: pubblica le foto su Facebook

  • Il treno Bolzano-Milano è realtà: Frecciarossa dal 15 dicembre

  • Il Rifugio Altissimo si trasforma in una statua di ghiaccio: le immagini impressionanti

  • Trento di nuovo prima per qualità della vita

Torna su
TrentoToday è in caricamento