menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Università, chi esce da Trento trova lavoro più facilmente

Rapporto Almalaurea 2013: per i neolaureati triennali dell'ateneo trentino il tasso di occupazione è pari al 46%, un valore superiore di due punti alla media nazionale (44%). Anche i guadagni sono superiori

I neolaureati triennali dell’università di Trento trovano lavoro più facilmente rispetto a chi proviene da altri atenei italiani. Lo rivela il rapporto Almalaurea 2013 secondo sui il tasso di occupazione dei neolaureati triennali di Trento è pari al 46%, un valore superiore alla media nazionale (44%). Tra gli occupati triennali, il 27% è dedito esclusivamente al lavoro, mentre il 19% coniuga la laurea specialistica con il lavoro. Il 63% continua invece gli studi con la laurea specialistica. Il guadagno, calcolato su chi lavora solamente è in media di 1.104 euro mensili netti. A livello nazionale è di 1.040 euro.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Trentino rimane in zona arancione

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento