Cronaca

Muore nella culla bimba di tre mesi. Era figlia del calciatore Raggi

Il padre, originario di Lodrone, nel comune di Storo, è molto noto in zona per aver militato come calciatore in diverse formazioni della Valle. Lui e la moglie sono tutt'ora sotto choc

Una bambina di tre mesi, Desirè Raggi, è morta mentre dormiva nella sua culla a Bagolino, la sindrome della morte bianca se l’è portata via per sempre. Il padre, originario di Lodrone, nel comune di Storo, è molto noto in zona per aver militato come calciatore in diverse formazioni della Valle. Lui e la moglie sono tutt’ora sotto choc. La mamma, Ilenia, si è accorta che qualcosa non andava dopo il sonnellino pomeridiano della piccola Desirè. Purtroppo nemmeno il pronto intervento dell’ambulanza è riuscito a salvarle la vita. I funerali si terranno domani alle 15 a Bagolino.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Muore nella culla bimba di tre mesi. Era figlia del calciatore Raggi

TrentoToday è in caricamento