rotate-mobile
Mercoledì, 17 Agosto 2022
Città / Centro storico / Via dei Solteri

Aggredisce la fidanzata davanti a tutti, i passanti lo denunciano: arrestato 35enne

La vittima è stata accompagnata in ospedale con l’ambulanza

Un'aggressione in strada bloccata grazie a dei passanti che hanno chiamato i carabinieri. È quanto accaduto a Trento, durante l’ultimo fine settimana di luglio. In manette, un 35enne di origini tunisine accusato di rapina e lesioni personali.

Nella tarda serata di sabato 30 luglio, diverse persone hanno segnalato al 112 un’aggressione in atto, in via dei Soltieri, ai danni di una donna. I carabinieri sono arrivati in pochi minuti sul posto e hanno bloccato l’aggressore che, probabilmente a causa della gelosia, stava malmenando la sua fidanzata, alla quale, in quel frangente, aveva anche sottratto il telefono cellulare e le chiavi dell’auto. La vittima è stata accompagnata in ospedale con l’ambulanza e l’uomo arrestato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aggredisce la fidanzata davanti a tutti, i passanti lo denunciano: arrestato 35enne

TrentoToday è in caricamento