menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Trento aderisce alla Rete italiana città della cultura

La Rete nasce per promuovere la programmazione strategica della cultura come volano e strumento per lo sviluppo dei territori

Trento aderisce alla Rete città della cultura. Lo ha deciso la Giunta comunale. La Rete nasce per promuovere la programmazione strategica della cultura come volano e strumento per lo sviluppo dei territori, con l'obiettivo di diffondere linee guida e buone pratiche utili per mettere in atto processi di gestione integrata e innovativa della cultura, attraverso una piattaforma di confronto e scambio tra le città. Tra le Amministrazioni ad oggi aderenti alla Rete vi sono: Acireale, Alghero, Aquileia, Arezzo, Bari, Caserta, Catania, Comacchio, Enna, Erice, Firenze, Genova, L’Aquila, Lecce, Livorno, Lucca, Mantova, Matera, Merano, Milano, Oristano, Parma, Pavia, Perugia, Recanati, Reggio Calabria, Reggio Emilia, San Gimignano, Sassari, Settimo Torinese, Siracusa, Vittorio Veneto.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento