L'indagine

Il Trentino Alto Adige è la regione con minore evasione fiscale in Italia

A rivelarlo è un’indagine condotta dalla Cgia Mestre

Il Trentino Alto Adige si conferma la regione italiana con la più bassa propensione all'evasione fiscale, secondo uno studio della Cgia di Mestre. Con un tasso del 7,7%, la provincia di Bolzano si distingue come la più virtuosa del Paese, superando la Lombardia (8%) e il la provincia di Trento (8,6%). Dati significativamente inferiori alla media nazionale, che si attesta all'11,2%. Il risultato del Trentino Alto Adige è particolarmente significativo in un contesto nazionale dove l'evasione fiscale rimane una sfida importante. Con un tasso di evasione del 7,7%, Bolzano non solo si pone al di sotto della media nazionale, ma stabilisce anche un nuovo standard per altre province e regioni. 

Lo studio della Cgia di Mestre si basa sul rapporto tra l'importo evaso e ogni 100 euro di gettito tributario incassato. Questo indicatore mette in luce la propensione all'evasione fiscale nelle diverse regioni e province italiane, evidenziando come Bolzano emerga come un modello di conformità fiscale. In termini assoluti, le regioni più popolose e con una maggiore concentrazione di attività economiche riportano i valori più elevati di mancato gettito. La Lombardia primeggia con 13,6 miliardi di euro di gettito non versato, seguita dal Lazio con 9,1 miliardi, la Campania con 7,8 miliardi e il Veneto con 6,5 miliardi.

Nonostante la precisione dei dati raccolti dall'Agenzia delle entrate, che si avvale di 190 banche dati interconnesse, l'evasione fiscale in Italia rappresenta ancora una sfida significativa. L'Agenzia conserva annualmente 2,4 miliardi di fatture elettroniche e 1,3 miliardi di informazioni sui redditi e sui bonus, utilizzate per predisporre le dichiarazioni precompilate. La Cgia di Mestre sottolinea come il fisco italiano, pur disponendo di strumenti avanzati per monitorare i contribuenti, riesca a recuperare solo una parte dell'evasione complessiva. Si stima che ogni anno l'Italia perda circa 84 miliardi di euro a causa dell'evasione fiscale, con un recupero effettivo di circa 20 miliardi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Trentino Alto Adige è la regione con minore evasione fiscale in Italia
TrentoToday è in caricamento