rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Cronaca San Giuseppe / Via Piave

Trentini nel mondo, la Corte respinge altre quattro accuse

La Corte dei Conti ha respinto le richieste avanzate dalla procura regionale nell'ambito di quattro diversi progetti curati dalla Trentini nel Mondo in Argentina, nella provincia del Chaco e finanziati dall'ente pubblico

Nessun danno erariale: la corte dei conti del Trentino Alto Adige ha respinto le richieste avanzate dalla procura regionale nell'ambito di quattro diversi progetti curati dalla Trentini nel Mondo in Argentina,  nella provincia del Chaco e finanziati dall'ente pubblico.

Nell'arco di dieci anni la Provincia ha stanziato oltre 10 milioni di euro per realizzare un caseificio per produrre formaggio ed un frigorifero per conservare e commerciare la carne di 300 capre macellate ogni giorno, la cui pelle doveva essere conciata per alimentare l'industria del pellame.

Sono in totale nove i procedimenti che si sono conclusi in modo favorevole alla difesa: resta aperto il procedimento relativo alla Cooperativa nuovo Orizonte Sempre in Argentina per cui era stato ipotizzato un danno erariale di oltre 95.000 euro

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trentini nel mondo, la Corte respinge altre quattro accuse

TrentoToday è in caricamento