Presentati i risultati dei test Invalsi: studenti trentini bravi in matematica

Terzi in classifica dopo gli studenti di Veneto e Friuli Venezia Giulia i trentini risultano sopra la media in matematica. I dati OCSE sulla scuola, frutto dei risultati dei test Invalsi, presentati oggi dal Ministro dell'Istruzione Carrozza

Gli studenti delle superiori del Triveneto sono più bravi in matematica. E' quanto risulta dai dati dell'indagine OCSE, basati sui test Invalsi, presentati oggi dal Ministro dell'Istruzione Maria Chiara Carrozza. Ad aggiudicarsi il titolo di "primi della classe" nella materia sono gli studenti veneti, seguiti da quelli del Friuli Venezia Giulia e dai trentini, a parimerito con i lombardi, mentre lo stesso dato, per la provincia di Bolzano risulta significativamente inferiore. Per Trentino, Veneto e Friuli i risultati in matematica arrivano fino al doppio della media italiana.

I risultati dei test sono divisi in tre macroaree: matematica, scienze e lettura (literacy, ovvero la capacità di comprensione e di produzione di testi). La media dei tre ambiti è stata confrontata con quella del 2009 per vedere l'evoluzione in positivo o in negativo sul territorio nazionale. Il "balzo" più evidente risulta quello del Veneto che in quattro anni ha superato tutte le altre regioni del nord. Anche la provincia di Trento è tra quei territori che hanno migliorato, seppur in misura minore, i risultati del 2009 così come il Friuli Venezia Giulia. Al contrario si nota un peggioramento nei risultati dell'Alto Adige che nel 2009 guidava la classifica. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Stelle Michelin: due novità e sette conferme in Trentino

  • Coronavirus: 14 decessi in Trentino. Fugatti: "Restiamo zona gialla ma il numero di ricoveri è critico"

  • Schianto tra auto nella notte: gravi tre ragazzi

  • Trento, spacciatore sfida la polizia: «Sapete che sono uno spacciatore, ma oggi con me non lavorate». Arrestato in piazza

  • Poche speranze per gli impianti sciistici, anche se l'Rt è in calo: arrivano i ristori

  • Gambero Rosso: in un "annus horribilis" il ristorante di Arco di Peter Brunel è la novità dell'anno

Torna su
TrentoToday è in caricamento