Incappucciati e con un piede di porco tentano colpo dal benzinaio: arrestati trentini

Nella notte di giovedì i due sono stati fermati dai carabinieri a Bolzano. Uno dei due ha anche aggredito i militari con una spranga

Immagine repertorio

Incappucciati e con un piede di porco hanno tentato un furto a una stazione di benzina, ma sono stati scoperti e arrestati dai carabinieri. È accaduto nella notte tra giovedì e venerdì a San Floriano, Bolzano, dove due trentini - un 40enne di Mezzocorona e un 38enne di Mori - sono finiti in manette per ricettazione e resistenza a pubblico ufficiale.

Il tentativo di furto

I malviventi sono stati sorpresi al distributore di San Floriano, nei pressi di Egna, mentre prendevano di mira il distributore automatico di bevande, con l'intenzione, forse, di andare anche oltre. Così almeno farebbero pensare le circostanza in cui sono stati trovati: i due avevano cappuccio in testa e un piede di porco alla mano. A bloccare i trentini una pattuglia della compagnia di Egna.

L'arresto

Uno dei due arrestati vedendo i militari si è scagliato contro di loro brandendo una spranga. A causa della colluttazione nata, un carabiniere è stato ferito a un braccio. I due trentini sono poi stati bloccati anche grazie all'intervento di una seconda pattuglia di rinforzo. 

All'interno dell'auto dei trentini, una Renault Clio risultata rubata mercoledì pomeriggio a Rovereto, sono stati trovati attrezzi da scasso, una cesoia e cacciaviti. Sia il 38enne che il 40enne, entrambi risultati già noti alle forze dell'ordine, sono stati arrestati con l'accusa di  ricettazione e resistenza a pubblico ufficiale.

Potrebbe interessarti

  • Trento, il cielo coperto di nuvole a bolle: ecco perché è successo

  • Passo Gavia aperto: tra muri di neve e la strada che sembra un fiume

  • "Cavalli pelle e ossa, con gli zoccoli spezzati": la denuncia di Oipa Trentino

  • Alzheimer, nasce la Carta dei Diritti per chi si prende cura di un familiare

I più letti della settimana

  • Nuvole da fantascienza nei cieli di Trento: ecco di cosa si tratta

  • Trento, il cielo coperto di nuvole a bolle: ecco perché è successo

  • Suv va a fuoco in Autogrill, i proprietari: "Dentro avevamo valigetta con 9mila euro ed è sparita"

  • Precipita con la moto in una scarpata: trovato senza vita dopo otto ore

  • Aereo perde contatto radio: inseguito da un caccia nei cieli del Garda

  • Schianto contro un camion sul rettilineo: muore motociclista

Torna su
TrentoToday è in caricamento